Guida Cefalonia

Guida Cefalonia ☆☆☆☆☆ 0
5 1

Ho un biglietto prenotato. Cosa devo fare?

Con il tuo voucher NetFerry, o con il tuo biglietto precedentemente stampato, dovrai recarti presso l’ufficio d’imbarco della Compagnia di navigazione da te prenotata per espletare le procedure di check-in. Ti ricordiamo che il check-in va effettuato due ore prima della partenza della nave.

Come mi muovo a Cefalonia

A Cefalonia puoi muoverti in auto o in motorino. Se non hai la tua auto ne devi noleggiare una sul posto. Quasi ovunque potrai scegliere il mezzo migliore al miglior prezzo, anche se per le autovetture è consigliabile prenotare prima. Da non perdere un giro in barca tra le spiagge più isolate, in tour organizzati ma anche noleggiando una piccola imbarcazione. Ci sono mezzi pubblici, ma raggiungono solo le principali località turistiche dell’isola.

Cosa c’è da fare a Cefalonia

Cefalonia è la più grande delle Isole Ionie. La capitale dell’isola è Argostoli, situata sul mare in una grande insenatura dell’isola. Qui puoi trovare un museo del folklore ed anche un museo archeologico. Questo è anche il centro principale dove puoi effettuare i tuoi acquisti e dove vi sono le banche ed un ufficio postale in caso di necessità.

Un evento, che ha segnato l’isola nella storia recente, è sicuramente il terremoto del 1953 che ha investito quasi tutto il territorio, fatta eccezione per la cittadina di Fiskardo situata a nord. Questo piccolo villaggio, con il suo porticciolo, è uno dei più pittoreschi e si contraddistingue, infatti, dalle mura colorate dei vari piccoli edifici. Un po’ difficoltoso arrivarci, ma sicuramente vale la pena, tuffarsi nelle chiare acque di questa cittadina, raggiungibile, però, soltanto dalla costa rocciosa.

Da non perdere assolutamente le grotte Drogarati e la Melissani, come anche la fantastica Myrtos ed il Monastero di Agios Gerasimos. Peculiari, inoltre, i luoghi dove vengono prodotti i vini tipici locali di Cefalonia, ovvero il Calliga ed il Robolo, vino, quest’ultimo, citato anche da 007, interpretato da Roger Moore, nel film “Solo per i tuoi occhi”.

Kourkomelata è un piccolo villaggio, uno dei pochi ad essere stato ricostruito esattamente nello stesso modo di prima del terremoto del ’53. Skala conserva invece ciò che rimane di una vera Domus romana, con tanto di pavimento caratterizzato da ricchi mosaici.

Antiche sono le rovine del piccolo villaggio di Krani, un importante centro dell’isola in epoca micenea, come raccontano Erodoto e Tucidide, e si trova sulla laguna di Koutavos, proprio di fronte la capitale Argostoli. Con gli scavi effettuati dagli archeologi, è venuto alla luce un tempio dorico dedicato alla dea Demetra, insieme alle rovine di altri edifici e mura. Tali scoperte risalgono ben al VII secolo a. C.. Alcuni di questi reperti sono custoditi nel succitato museo archeologico sito nella capitale dell’isola, Argostoli.

E le spiagge? Sono tante e bellissime! Se cerchi spiagge di sabbia, due delle migliori sono sicuramente a Lassi, Platys Gialos e Makrys Gialos. Sono adatte per i bambini e offrono la possibilità di praticare sport acquatici. Potrebbero, però, risultare affollate durante i periodi estivi di maggior afflusso turistico. Non si può non citare Myrtos, una delle spiagge più famose e fotografate, e Skala che offre una lunga distesa di sabbia. Molto interessanti sono inoltre le spiagge di ciottoli, come Petanias o Antisami, vicino a Sami ma raggiungibile solo con mezzi propri.

Vi sono tante possibilità per trascorrere la tua vacanza a Cefalonia in maniera vivace e divertente. Puoi effettuare una passeggiata a cavallo partendo da Skala. Oppure, se lo desideri, puoi portare i tuoi bambini alla pista di go-kart situata vicino ad Argostoli, dove potranno divertirsi a condurre piccole auto o moto. Vorresti magari imparare ad effettuare immersioni subacquee? Ad Agia Efimia c’è il posto giusto per te, con una scuola di immersioni.

Cefalonia è un’isola tranquilla, ma ha comunque una vivace vita notturna. Nonostante la maggior parte di locali e discoteche siano ad Argostoli, vi sono ulteriori possibilità in altri villaggi dell’isola, come a Lixouri, Fiskardo ed altri. Non perdere, inoltre, le numerose feste organizzate sulle principali spiagge dell’isola!

Ed in Grecia la cucina gioca un ruolo importante nella vita dei suoi abitanti e tutti si aspettano di gustare ottimi sapori mediterranei. Cefalonia non è da meno e la sua cucina locale ti conquisterà! Ricorda sempre, però, che, per gustarla al meglio, devi scegliere i ristoranti dove mangia la gente del posto. Non si può lasciare l’isola senza aver provato la torta di carne o il brasato di coniglio in Aliada, una gustosa salsa d’aglio. L’isola è conosciuta inoltre per i suoi torroni. Tante sono le taverne sul mare, dove potrai assaggiare del fantastico pesce fresco! E ricorda di provare anche i vini locali citati sopra, il Robolo ed il Lagoto.

Valutazioni di Guida Cefalonia